La psicoterapia

psicologa
La psicoterapia è un percorso che si affronta con l'aiuto di uno psicoterapeuta, quando si è in presenza di uno o più sintomi di malessere psichico, quali: ansia, attacchi di panico, fobie, ossessioni, depressione, ecc.
Etimologicamente “psicoterapia” significa “cura dell'anima” e viene realizzata con strumenti psicologici, quali: il colloquio, la relazione, l'analisi interiore, le strategie cognitivo -comportamentali, ecc.
L'obiettivo della psicoterapia è quello di attenuare e, se possibile, far scomparire i sintomi attraverso cui il disagio si è manifestato, ma soprattutto è quello di favorire un cambiamento consapevole dei processi psicologici che stanno alla base del malessere e/o di uno stile di vita inadeguato, favorendo un vissuto personale meno conflittuale, meno doloroso e più soddisfacente.

Orientamento Teorico

ansia terapia

L'orientamento teorico di riferimento è quello delle Terapie Autogene e Brevi Analiticamente Orientate, che coniugano l'esigenza di un percorso capace di scavare in profondità ad una durata della terapia relativamente breve.

Le Terapie Autogene e Brevi sono tecniche indicate in tutti i disturbi nevrotici (ansia generalizzata, attacchi di panico, fobie, depressione reattiva e nevrotica, traumi, stress, ecc.); per i disturbi di natura psicosomatica (gastrite, colite, asma, enuresi, vomito psicogeno, emicrania, ipertensione,ecc,); per alcune problematiche sessali e per i disturbi del comportamento alimentare.
Fanno parte delle terapie utilizzate tecniche di rilassamento come il Training Autogeno, e tecniche immaginative come il Training Autogeno Superiore e l'Oniroterapia.
Share by: